Cheating-x non ufficiale

Un forum cheating-x però non ufficiale
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 L'inizio di 4story

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Octo
Admin
avatar

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 24.04.09

MessaggioTitolo: L'inizio di 4story   Sab Apr 25, 2009 12:19 am

Le sei classi di 4story ricalcano in maniera palese le classiche di World of Warcraft, almeno nelle intenzioni. Il nuovo giocatore in questo modo non si sentirà certo spaesato nella scelta, ma si accorgerà presto che per imparare nuove abilità dovrà sudare parecchio. Non esistono infatti i trainer come in WoW, ma vige il sistema coreano di sviluppo skill mediante punti da spendere nei vari rami di specializzazione possibili. Il problema è che per incrementare anche solo una delle abilità, bisognerà aspettare diversi livelli. Vediamo però, in dettaglio, come si presentano le sei classi subito dopo la fase di creazione del personaggio e di raccolta (tramite semplici quest di colloquio) dell'armatura e delle vesti, nonché delle armi.

Il Guerriero

L'archetipo più classico che potreste scegliere, parte con una spada leggera ed uno scudo per il combattimento ravvicinato, e con un arco di base per il ranged. Appare comunque solido da subito, ed è probabilmente il personaggio con cui abbiamo fatto prima a completare le prime quest di combattimento. I colpi critici si sprecano pur con questo equipaggiamento base. Parte con le abilità forza di gruppo, colpo d'ascia e sesto senso del guerriero, oltre ad una abilità generica per colpire a distanza con l'arco. La prima è un attacco potente che provoca molti danni all'avversario, la seconda è un ranged che potrete usare quando entrerete in possesso di un'ascia da lancio, la terza vi consentirà d'individuare nemici nelle vicinanze.


L'arciere

L'arciere è abbastanza versatile e fin da subito non avrete grossi problemi a sbarazzarvi di Morley e cinghiali. Si destreggia bellamente sia dalla distanza (oltretutto gli attacchi fermano per una frazione di secondo l'avversario) sia da vicino. Ha una spada corta (o leggera, potete scegliere) ed un arco come armi, invece come abilità può disporre da subito di un colpo potente a distanza come Punta di freccia aguzza, un tiro come Colpo Mobile, che si può usare anche mentre ci muoviamo, e Cattiveria del Vento, attacco veloce ed insidioso ravvicinato.


Il Cavaliere dell'oscurità

Nome esotico per il più classico dei rogue, con Arte dell'invisibilità disponibile dalla partenza, un Colpo Silenzioso ravvicinato, ed il Sesto senso del cavaliere dell'oscurità, identico a quello del guerriero. Anche nel danno il pg si è rivelato in linea con il suo archetipo WoW, sbarazzandosi in fretta dei primi nemici. Ha la possibilità del dual wield, appena troverete i coltelli a doppie punte che saranno la vostra prima arma decente. Niente di nuovo sotto il sole.


Il mago

Il più potente dei "castatori", rispetto al sacerdote e all'evocatore, almeno all'inizio. Le classi magiche sembrano accusare il colpo e ci mettono molto di più a eliminare anche un semplice cinghiale , a confronto con le altre tre classi. Il mago se la cava un po' meglio, ha un buon spell come Colpo di Fuoco, la classica palla infuocata, e soprattutto ha uno scudo magico che lo protegge come Muro di difesa Mana. Come le altre classi magiche parte con una piccola mazza e con uno scudo incantato che, nonostante si possa equipaggiare, non viene visualizzato. Ha poi un attacco magico generico che però fa poco male.


L'evocatore

L'evocatore dovrebbe essere la controparte facilitata del Warlock di WoW. Da subito può evocare un creatura mostruosa nell'aspetto, ma praticamente inutile nel danno, come un cucciolo di Morley armato di ascia. Ha un attacco magico generico a disposizione e Shock Mana, un discreto spell dalla distanza che, combinato ai pochi danni del minion, riescono comunque a mantenerlo in vita. Anche l'evocatore è armato di piccola mazza e scudo magico (sempre invisibile, come già detto). Niente d'impressionante.


Il sacerdote

Come il mago è vestito di un abito di stoffa leggera dal colore marrone anonimo, all'inizio. Solita piccola mazza come arma. Ci si aspetta poi che, essendo la classe curatore del gioco, abbia da subito una magia di cura a disposizione. Invece, a parte una poco utile ricarica del mana (Ebrezza Mana) si deve arrangiare con un attacco magico generico e con un poco potente Shock dell'oscurità. Niente cure se non in seguito, quando ormai sarete morti decine di volte e vi sarete stufati di provare questa, che è la più debole delle classi alla partenza.



Questa era la mia prima guida... ditemi com'è andata ^^
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://cheating-x.forumattivo.com
 
L'inizio di 4story
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'inizio di una nuova collaborazione tra U2Market ed U2Italia
» EU_Video

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Cheating-x non ufficiale :: Cheating-x :: 4Story-
Vai verso: